Si parla di sonnolenza quando si presenta uno stato di torpore con il relativo calo del livello di coscienza. Una sensazione che ognuno di noi sperimenta ogni giorno, poco prima di addormentarsi. Tuttavia quando la sonnolenza colpisce nel bel mezzo della giornata, i problemi che possono subentrare sono molti. Questo stato può essere accompagnato dall’irritabilità, gli sbadigli, la carenza di attenzione e anche il fastidio agli occhi.

Le cause della sonnolenza sono molte. Partiamo da quelle non patologiche, non collegate quindi a una malattia (l’opzione più comune). Troviamo alcune situazioni psicologiche, come lo stato depressivo, una dose eccessiva di stress, un ritmo sonno-veglia irregolare (come il lavoro notturno) o disturbi del sonno. Altre volte possono essere condizioni fisiologiche. Ad esempio gli sbalzi ormonali, i cambi di stagione, la sindrome mestruale etc. Anche alcuni farmaci possono provocare sonnolenza, così come l’abuso di droghe, alcol, sostanze eccitanti.

Le cause della sonnolenza possono essere anche patologiche. Gli esperti hanno riscontrato che la sonnolenza cronica può essere un sintomo di malattie infettive, patologie metaboliche, renali, epatiche, ematologiche, neurologiche, cardiache, polmonari. Altre volte anche da febbre reumatica e trauma cranico.

Solitamente comunque, si tratta di una sonnolenza passeggera, provocata dai disturbi non patologici. Quindi, ricordatevi di togliere dalla camera da letto la televisione e il computer. Di non bere caffè, tè e altre sostanze eccitanti prima di andare a dormire, uguale niente fumo e alcol. La cena deve essere leggera e sempre consumata tre ore prima di andare a dormire.

Dovete iniziare a mangiare meglio, una sana alimentazione vi aiuta a essere anche più in forma. Fate un po’ di attività fisica ogni giorno e la sera, prima di andare a dormire, concedetevi piccoli rituali rilassanti come il bagno caldo e la tisana.

Come ogni cosa, quando vedete che il problema si protrae troppo a lungo nel tempo, dovete chiedere il parere del vostro medico!

CONDIVIDI