Sgonfiare mangiando verdura

Sgonfiare mangiando verdura si può, niente di costoso e faticoso soprattutto per chi dispone di una campagna dove poter raccogliere la verdura che più ama. Circa il 60% della popolazione oggi è in sovrappeso proprio perché non ama mangiare frutta e verdura che messe a confronto con altri tipi di cibi non hanno granchè sapore.

Sgonfiare mangiando verdura di stagione e depurare il corpo

Sgonfiare mangiando verdura di stagione? Sembra essere impossibile, invece non lo è. Frutta e verdura di stagione, solo se maturi al 100% sono ricchi di  acqua, vitamine e sali minerali che stimolano la diuresi e combattono abbastanza bene e rapidamente anche la cellulite che per le donne è una vera e propria nemica.

Sono quindi il rimedio perfetto da utilizzare proprio in questo periodo ovvero quello della fatidica prova costume che ci minaccia già da qualche settimana. La bilancia mette paura e i cibi spazzatura attirano la nostra attenzione; in genere la verdura non è tra i piatti preferiti perché mette tristezza, amiamo mangiare cibi colorati, che hanno un buon sapore, ricchi di condimenti e che fanno venire l’acquolina in bocca, mentre proprio ciò che è semplicemente verde tendiamo a tenerlo lontano.

Sgonfiare mangiando verdura un po’più condita

Sgonfiare mangiando verdura di stagione è possibile usando degli stratagemmi di astuzia, se non siamo attratti, basta condire con qualcosa di più allegro e buono ma che allo stesso tempo non sia calorico, altrimenti la dieta non andrà a buon fine.

Per l’insalata ad esempio possiamo usare poco olio e poco sale, ma tantissimo limone o a scelta aceto che non fanno assolutamente ingrassare, mentre per uno spuntino o semplicemente a colazione uno yogurt può darci le energie necessarie per affrontare la giornata. Qualcuno pensa che solo con la verdura è impossibile saziarsi, invece essendo che si tratta di cibi che contengono molta acqua, possiamo mangiarne anche in grandi quantità senza ingrassare.