Quando la voglia di consumare cibo cala improvvisamente può esserci dietro una qualsiasi causa che spazia tra assunzione di farmaci, problemi fisiologici, emotivi e così via dicendo. Anche il troppo caldo per esempio può influire negativamente su di una persona portandola così a soffrire di inappetenza.

Adesso scopriremo le varie cause legate a questo disturbo che può essere passeggero come non. Per cui adesso iniziamo con le cause di natura patologica.

Cause patologiche dell’inappetenza

Varie forme tumorali come ad esempio quelle alle ovaie e allo stomaco, oppure l’insufficienza cardiaca e renale. Ma vi sono anche, tra le cause patologiche, la disidratazione la quale è dovuta all’ingente perdita di liquidi dal corpo, l’ipotiroidisimo, l’epatite, l’HIV oppure L’AIDS e le patologie respiratorie. Insomma vi sono moltissime cause.

Cause farmacologiche dell’inappetenza

Tra le cause legate all’impiego di farmaci ne possiamo trovare alcune, le quali sono elencate proprio qui sotto. Basta comunque prestare attenzione a ogni piccolo cambiamento avvertito per riuscire a prendere in tempo le situazioni. Le terapie farmacologiche possono ridurre l’appetito, quindi rimanere sull’attenti se si verifica o meno l’inappetenza. Tanto per fare un esempio la droga può essere il motivo di questo genere di problema, oppure l’abuso di alcuni antibiotici. A seguire la radioterapia e i farmaci per la chemioterapia.

Cause emotive e fisiologiche dell’inappetenza

L’inappetenza di natura fisiologica può comprendere molti fattori, così come per quello emotivo. Adesso vedremo meglio alcune cause rivolte ad essa, tanto per vedere un po’ più chiaro nella faccenda:

  • Nausea
  • Sinusite
  • Raffreddore
  • Il passare degli anni
  • Gravidanza
  • Perdita di un senso (olfatto oppure gusto)
  • La depressione
  • L’ansia
  • La tristezza
  • Lo stress
  • L’agitazione

Chiaramente se l’inappetenza dura nel tempo è opportuno rivolgersi al proprio medico, lo stesso vale se i sintomi sono motivo di preoccupazioni. Comunque non dovete preoccuparvi anticipatamente, dato che può essere anche un problema che dura un giorno o poco meno.

CONDIVIDI