Ogni volta che andiamo a letto e dormiamo, sogniamo. Secondo gli esperti facciamo più sogni ogni notte, anche se non esiste un numero preciso. Alcune volte li prendiamo semplicemente per ciò che sono e lasciamo correre, altre volte invece, cerchiamo un significato nascosto.

1. Sognare i ragni

E’ uno dei sogni più comuni tra coloro che soffrono di aracnofobia (e nel mondo esistono tantissime persone che hanno la fobia dei ragni!). Si dice che, sognare un ragno simboleggi la manipolazione, la truffa. Alcune volte può indicare che chi lo sogna sia un manipolatore o un manipolato.

2. Essere inseguito

Questo è sicuramente uno dei più comuni. A volte il sogno di catapulta in questa situazione già avviata, altre volte un normalissimo e piacevole sogno prosegue con un inseguimento (senza alcun senso). Rappresenta il voler scappare da qualcosa di doloroso.

3. Essere nudi

Si dice che rappresenti una perdita dell’autostima, della personalità. Un senso di inadeguatezza. Questi sogni causano spesso disagio. Può capitare di sognare di camminare tranquilli per strada e rendersi conto solo in un secondo momento di non indossare i vestiti o alcuni di essi, sentendo così in quel momento il giudizio degli altri e il forte senso di vergogna.

4. Sognare di cadere

Sembra che questo sogno ha in realtà una base fisiologica. In pratica quando stiamo per addormentarci, il sistema nervoso inizia a rallentare, la pressione del sangue si abbassa. Questo scendere nello stato di sonno quindi, potrebbe causare il sonno di per se.

5. Sognare la morte

Quando si sogna la morte di qualcuno o la nostra, si prova terrore, ansia, dolore. Ci si sveglia con un forte senso di angoscia. Tuttavia non è un presagio di malagurio ma solo un simbolo, che ci ricorda che una relazione, un lavoro o una particolare fase della vita è concluso. Non sono quindi sogni premonitori.

CONDIVIDI