dimagrire 10 kg

Perdere 10 kg in un mese non è un’utopia bensì una cosa possibile, questo però dipende dalla situazione dalla quale si parte e dalla voglia che si ha di fare sacrifici. I dietologi in genere consigliano di perdere massimo 1,5 kg a settimana, per circa 5 kg al mese, ma per chi vuole ottenere risultati più soddisfacenti, questa dieta è l’ideale.

Perdere 10 kg

Perdere 10 kg al mese ecco come fare

Perdere 10 kg al mese mangiando e facendo esercizi fisici è il modo corretto per non esagerare e fare del male al proprio corpo. Per questo motivo ci sono delle regole da rispettare e che non si devono dimenticare; la prima è quella di non saltare i pasti come la colazione che è il pasto fondamentale che ci dà le energie per affrontare la giornata. La seconda è evitare di mangiare frittura e schifezze che non ci saziano, ma ci fanno ingrassare, quindi è bene sostituire agli snake un frutto o della verdura ricchi di acqua per contrastare anche gli inestetismi della cellulite. Infine è importante variare la dieta, ciò vuol dire che mangiare sempre gli stessi cibi come petto di pollo ed insalata stanca nell’arco di poche settimane per poi ricominciare a mangiare più di prima. La dieta perfetta vede a colazione il latte con i cereali, a pranzo il pollo condito a proprio gusto, dell’insalata ed un frutto, mentre a cena del pesce, evitando i carboidrati. La soluzione ottimale sarebbe variare a giorni alterni.

Perdere 10 kg

Perdere 10 kg avendo i giusti requisiti

Per iniziare una dieta così drastica e perdere 10 kg senza farsi del male è fondamentale rivolgersi ad un medico per capire se il corpo è in grado di sopportare certi ritmi, è ovviamente fondamentale non essere malati. Un’altra cosa importante è affrontare la dieta con ottimismo e tenacia, perché il grande nemico è proprio il nostro cervello.

CONDIVIDI