pancia gonfia

Pancia gonfia: le principali cause del gonfiore addominale

La pancia gonfia è un fenomeno comunemente diffuso in particolar modo tra le donne. Si tratta di un disturbo che provoca tensione addominale dovuta alla presenza di aria in eccesso nell’intestino. La pancia gonfia può essere legata a problemi di digestione, ad una cattiva alimentazione o può essere sintomo di vari disturbi dell’apparato digerente. Scopriamo insieme le cause.

Pancia gonfia cause

Possono essere diverse la cause che provocano il gonfiore addominale. Esse possono essere legate a intolleranze alimentari, problemi di digestione o sbagliate abitudini alimentari. Spesso ci si trova a soffrire di gonfiore all’addome subito dopo aver mangiato, è una sensazione abbastanza fastidiosa che genera uno stato di malessere e di disagio. Tra le possibili cause della pancia gonfia vi sono inoltre la sindrome dell’intestino irritabile, l’eccessivo uso di bevande gassate o alcoliche. Nella maggior parte dei casi sia tratta di un accumulo di aria e liquidi, ma anche un forte stress o il ciclo mestruale possono essere cause del gonfiore addominale. Un’altra delle cause più frequenti della pancia gonfia è dettata da uno stile di vita sedentario. Come conseguenza, questo, porta alla formazione eccessiva di gas.

Pancia gonfia: cattiva digestione

pancia gonfia causeSpesso a causa di una cattiva digestione, rimane del cibo non digerito all’interno dell’intestino che viene poi disintegrato dai batteri intestinali. Questo produce un eccesso di gas nell’intestino e di conseguenza può provocare un gonfiore addominale. Talvolta, invece, il gonfiore addominale più essere provocato da pasti consumati in fretta e da scarsa masticazione. Alcune volte però dietro questo meccanismo si può nascondere un’intolleranza al glutine o al lattosio e bisogna quindi fare attenzione a riconoscerle ed intervenire. Quando si parla di pancia gonfia, può inoltre capitare che vi sia un problema nel funzionamento dell’intestino tenue o può essere sintomo di una forte stitichezza o di un malfunzionamento dei muscoli intestinali.

Pancia gonfia causata da errate abitudini

In alcuni casi il fenomeno non è legato a nessun problema a livello intestinale, ma bensì da cattive abitudini. Ad esempio una cattiva alimentazione con consumo eccessivo di cibi grassi o di bevande gassose può essere causa del gonfiore. Molte persone non riescono a digerire totalmente gli zuccheri. Un’eccessiva assunzione di pietanze dolci può causare, quindi, un gonfiore allo stomaco. Anche l’abituale uso della gomma da masticare è generalmente causa di pancia gonfia, in quanto quest’abitudine porta ad inghiottire continuamente aria che si va a depositare nell’intestino. Queste cattive abitudini con il tempo possono proiettarsi in complicazioni. Sarebbe quindi opportuno modificare queste abitudini per sconfiggere il problema.

Naturalmente il fenomeno della pancia gonfia diventa un problema solo se dovesse divenire persistente. Infatti, ad esempio, capita che l’assunzione di molta verdura genera un temporaneo gonfiore addominale. Ma si tratta di una condizione temporanea che non va quindi trattata.

Scopri tutti i consigli su come sgonfiare la pancia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO