Le virtù delle fragole

Le virtù delle fragole non riguardano solo il sapore buono e insostituibile, poiché si tratta di un frutto che nasconde segreti e proprietà che le fanno diventare fondamentali per il nostro organismo. In realtà mangiarle non è un vero e proprio sforzo, bensì un peccato di gola. Ma a cosa fanno bene nel dettaglio?

Le virtù delle fragole

Le virtù delle fragole un toccasana per l’organismo

Le virtù delle fragole riguardano per esempio la dieta perchè velocizzano il metabolismo e i grassi vengono eliminati più rapidamente evitando così di appesantire il corpo con troppe calorie. Inoltre contengono una quantità elevata di vitamina C che stimola la formazione dei globuli rossi e del collagene, importassimo per rimanere giovane e mantenere la pelle elastica e soffice come quella dei bambini. Quando il collagene manca o viene prodotto lentamente infatti nascono le prime rughe, quindi per contrastare l’invecchiamento, una bella dose giornaliera di fragole è la cura perfetta. Avviene la stessa cosa per quanto riguarda la cellulite, sviluppano la memoria  ed infine ci aiutano ad assimilare in fretta il ferro. Denti gialli? Lo sbiancamento costa troppo e non dura a lungo, questo frutto contiene lo xilitolo che previene la formazione della placca dentale e quindi uccide i germi, evita l’alitosi e limita l’ingiallimento.

Le virtù delle fragole

Le virtù delle fragole, ecco come sfruttarle al massimo

Le virtù delle fragole come abbiamo visto sono tantissime, però per poterne fare uso al massimo è importante sapere cosa e come fare. Oltre che mangiarle così come un normalissimo frutto, è possibile produrre una salsina, si deve prendere una rucola, lavarla, spezzettarla per fare un’insalata, aggiungere ad essa otto funghi champignon e otto fragole, poi prenderne altre quattro da schiacciare e alla polpa unire un po’di olio di oliva, circa un cucchiaio, senape, sale, pepe e limone, versare il composto sull’insalata mescolando bene e mangiare. Una delizia per il palato