Le proprietà benefiche del thè

Le proprietà benefiche del thè non sono molto conosciute e considerate, anche se è una delle bevande più consumate in Italia e non solo. Il thè è buono sia freddo che caldo e di qualsiasi tipo, dissetante, rinfrescante in estate e un aiuto per riscaldarsi in inverno, ma i suoi vantaggi sono tantissimi, siamo noi a conoscerne solo una piccola parte.

Le proprietà benefiche del thè

Le proprietà benefiche del thè in base ai colori

Le proprietà benefiche del thè variano in base ai colori, proprio così, ogni thè è diverso da un altro. Per esempio esiste il thè nero che è ricco di teofillina che restringe i vasi sanguigni, sconsigliato nel caso in cui si soffre frequentemente d’ansia e nervoso perché così come il caffè potrebbe causare irritabilità. Il thè giallo invece ha tantissime vitamine, la A, la B2, la C e la P e a differenza del thè nero ha la capacità di rilassare e distendere i nervi perché contiene teanina, quindi potrebbe rivelarsi un ottimo rimedio per coloro che soffrono d’ansia. Il thè verde invece sembra agire su qualcosa di più grave come per esempio i tumori; proprio così, a quanto pare ha un’azione antitumorale, antinfiammatoria, antinvecchiamento ed infine diuretica, perfetto per chi soffre di ritenzione idrica. L’unico consiglio è di non berlo vicino ai pasti perché potrebbe creare problemi per l’assorbimento del ferro, ciò vale soprattutto per chi soffre di anemia. Il thè rosso invece è consigliato per chi è a dieta perché consente di bruciare i grassi molto più in fretta e abbassare il livello di colesterolo ma allo stesso tempo può alzare la pressione. Il thè blu invece è il risultato dell’unione tra the verde e thè nero ed il sapore è vicino al caffè e al cioccolato, velocizza la digestione ma attenzione alle malattie renali.

Le proprietà benefiche del thè

Le proprietà benefiche del thè e la dieta

Le proprietà benefiche del thè possono dare la spinta che serve per inserire la bevanda nella propria dieta giornaliera, per perdere peso continuando a mangiare ciò che si vuole, sostituendo magari un pasto come la cena con una bella tazza di thè a scelta.