La candida è un’infezione da fungo. E’ una delle più comuni tra le donne in età fertile. Accompagnata da prurito, bruciore e perdite molto fastidiose. Si può presentare più volte nella vita. Non provoca particolari rischi, tuttavia è molto fastidisa soprattutto a causa dell’intenso prurito.

Secondo le statistiche, il 75% delle donne ne soffre almeno una volta nella vita. E’ causata quasi sempre dal fungo Candida Albicans. Il 50% delle donne che almeno una volta ha sofferto di candida, sarà “vittima” di attacchi recidivi.

La candida albicans è presente nell’ecosistema vaginale e non crea problemi perché sempre monitorata dai microrganismi. Quando l’ambiente vaginale viene modificato, ecco che si sviluppa come infezione. Le donne più a rischio sono quelle sessualmente attive o in età fertile. Può tuttavia presentarsi anche in bambine o neonate a causa dell’irritazione causata dal pannolino.

In realtà non si tratta di un problema esclusivamente femminile. Anche gli uomini possono soffrire di candidosi. Ma quali sono le cause della candida principali?

C’è un luogo comune piuttosto diffuso, ed è quello che la candida si trasmette in seguito a un rapporto sessuale. In realtà questa infezione nasce all’interno dell’organismo stesso e molto raramente in seguito a un contagio. Tra le cause più frequenti troviamo:

  • Abbassamento delle difese immunitarie: può avvenire durante una malattia debilitante, l’assunzione di antibiotici o farmaci, cicli di terapie con cortisone etc.
  • Cattiva alimentazione: una dieta squilibrata ricca di zuccheri raffinati altera la flora batterica. Anche un’alimentazione povera di vitamina A, C e B o di Zinco porta a questo problema.
  • Biancheria intima sistetica o troppo stretta.
  • Utilizzo di prodotti per l’igiene intima non idonei e troppo agressivi
  • Diabete mellito, quando non manifestato, può dare come sintomo la candidosi.
  • Stress, in quanto va a modificare l’equilibrio interno dell’organismo
  • Sembra che anche il cloro delle piscine e l’inquinamento possono favorirne la comparsa

Poco rilevante è invece la trasmissione per via sessuale.

 

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RICEVERE LE OFFERTE: CLICCA QUI
CONDIVIDI