Spesso dall’Oriente giungono dei rimedi utili e naturali per la nostra salute e il nostro benessere. In queste terre, soprattutto in Cina, Giappone e India, il culto delle erbe aromatiche, delle piante e dei minerali è intenso, e molte medicine impiegano ingredienti naturali con risultati decisamente efficaci. È questo il caso della tisana dei monaci buddisti, un preparato antichissimo, che da qualche tempo è sbarcato anche in Europa, conquistando molti estimatori grazie alla sua formulazione.

Si tratta di una bevanda calda che è disponibile in versione confezionata o che può essere preparata al momento dagli erboristi e fitoterapisti più esperti. La tisana dei monaci buddisti è indicata per chi cerca di perdere peso, di snellire il girovita e i fianchi, ma anche di depurare in modo intenso l’organismo. Il mix di erbe in essa contenuto è infatti abile nel disintossicare l’organismo, nel favorire la diuresi, e soprattutto nel migliorare la sintesi dei nutrienti. La tisana è quindi consigliata alle persone che devono perdere peso, ma anche a chi cerca di alleggerirsi dopo un periodo di stress o di abbuffate.

Quali sono gli ingredienti principali della tisana dei monaci buddisti? Innanzitutto il tusli o basilico santo, un’erba antinfiammatoria, antibiotica e ampiamente tonificante, che si rivela ricchissima di olio essenziale. Il tusli favorisce la riduzione del colesterolo nel sangue e abbassa la glicemia, quindi è adatto a chi desidera migliorare la circolazione, soprattutto quella degli arti inferiori. Altri ingredienti fondamentali della tisana dei monaci buddisti sono il tè verde, antiossidante per eccellenza e forte drenante, e la citronella, una pianta comune che sa apportare serenità e dolcezza all’apparato psico-emozionale.

La tisana dei monaci buddisti è infatti indicata per chi sceglie di perdere peso in modo equilibrato e va intesa come un aiuto fisico ma anche psico-emotivo al dimagrimento. La tisana si completa con il fiordaliso, pianta bellissima dalla forte azione diuretica e antinfiammatoria, da un contenuto di aloe vera emolliente e idratante e dalla presenza della radice di ginseng. Il ginseng è inserito nella tisana perché si tratta di una radice che stimola la termogenesi, quindi l’innalzamento della temperatura corporea che aiuta a bruciare in velocità i cuscinetti di grasso accumulati. Il ginseng è inoltre corroborante, aumenta la prestanza fisica e la lucidità, rendendo più solida e attiva la memoria durante la giornata.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RICEVERE LE OFFERTE: CLICCA QUI
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO