fianchi larghi

Dimagrire in zone mirate è la cosa più difficile da fare, molte donne sono alla ricerca di una soluzione per i fianchi larghi, esiste però una dieta associata ad esercizio fisico e ovviamente stile di vita sano che insieme possono dare risultati magnifici. E’ però fondamentale tanto impegno, ma soprattutto costante.

fianchi larghi

 

Cosa fare per i fianchi larghi?

Essendo che stiamo parlando della zona bassa del corpo, che interessa anche la pancia, la soluzione per i fianchi larghi è sicuramente sgonfiare, quindi si deve bere necessariamente tanta acqua, da un litro a un litro e mezzo che in ogni caso fa bene al corpo sotto tutti i punti di vista. Zuccheri, alcolici, grassi e carboidrati sono da ridurre o addirittura da eliminare. Quindi a colazione, il panino o il cornetto devono essere sostituiti con uno yogurt e una mela, il pranzo piuttosto che primo, secondo, contorno e frutta, deve interessare il petto di pollo alla griglia, con un po’di pane integrale e per chi volesse dell’insalata condita con il limone. La merenda purtroppo è molto povera, un frutto può andare bene e la cena invece deve essere fatta con la verdura. Spesso chi decide di mettersi a dieta, parte con l’eliminare la prima colazione, non c’è niente di più sbagliato perché è proprio quella che ci dà  la forza e l’energia di affrontare la giornata e in più rende il metabolismo più veloce, quindi saltarla è solo controproducente.

 fianchi larghi

Gli esercizi da associare alla dieta per fianchi larghi

Alla dieta dimagrante è importante associare anche degli esercizi che in realtà sono la soluzione per i fianchi larghi più rapida ed efficace perché agiscono in maniera diretta sui muscoli e ci fanno perdere grasso con impegno e costanza. Quali esercizi fare? Camminata veloce, jogging, ellittica, balli e corsa sono perfetti, ma vanno fatti tutti i giorni o quasi, per circa 30 minuti.