Esiste un giusto momento per il sesso? Secondo una nostra idea, qualsiasi momento della giornata può andare bene, in realtà invece come qualsiasi attività, anche questa ha un orario, un momento perfetto per prestazioni di qualità migliore anche se in genere non esistono vincoli, regole e orari.

Il giusto momento per il sesso migliore

Qual è il giusto momento per il sesso lungo il corso della giornata?

Il giusto momento per il sesso è dettato dal cervello e dagli ormoni che lungo il corso della giornata variano molto e in base a questi due fattori, la qualità del sesso è decisamente diversa. Ad esempio all’alba, potrebbe essere un buon modo per iniziare la giornata, ma le occhiaie saranno uno degli indizi più evidenti. Va bene anche appena svegli, diciamo che è il momento perfetto soprattutto per l’uomo, mentre la donna potrebbe preferire altri orari come ad esempio in tarda mattinata ed inoltre per il gentil sesso a quanto pare uno dei desideri sessuali è quello di avere rapporti all’aria aperta ma soprattutto in pieno giorno. Ciò vuol dire sia nella tarda mattinata che all’ora di pranzo, in modo da risvegliare l’appetito e mangiare con più gusto. Il pomeriggio, sia dopo pranzo che a partire dalle 5 il sesso diventa piacevole e rilassante, anche tra un sonnellino e l’altro, mentre per chi non ha la possibilità di trascorrere la giornata o il pomeriggio insieme al partner, può cogliere l’occasione e farlo di sera a partire dalle dieci, dove la stanchezza e la sensualità si uniscono per il sesso di ottima qualità con prestazioni molto elevate.

Il giusto momento per il sesso migliore

Il giusto momento per il sesso quando si ha famiglia

Ovviamente i consigli sopra citati non vanno bene per le coppie che hanno dei figli, in questo caso non esiste orologio biologico, né il giust momento per il sesso, bensì vale la regola del “cogli l’attimo”, mattina, pomeriggio, sera o notte, non ci sono limiti.