Dolori muscolari

I dolori muscolari sono problemi che minano la salute e il benessere delle persone e che, a causa della loro intensità e cronicità, inducono chi ne soffre a impiegare medicinali sfiammanti in dosi abbondanti e continue. Si tratta, nella maggior parte, dei cosiddetti Fans, preparati medici che apportano un effetto benefico al momento poiché bloccano le terminazioni nervose che creano il dolore, ma che in realtà non danno beneficio a lungo termine al problema, in quanto non lo risolvono a monte.

La natura mette a nostra disposizione tanti preparati che possono essere impiegati sia per alleviare il dolore sia per agire in modo olistico sul problema, affrontandolo quindi alla sua radice. Dai tempi antichi l’uomo si cura con preparazioni erboristiche e fitoterapiche per contrastare i dolori muscolari, quindi chi soffre di queste problematiche può affidarsi alla forza della natura e cercare di attuare un percorso benefico, forse più lento rispetto alla somministrazione farmacologica, ma sicuramente privo di effetti collaterali pericolosi.

Iniziamo con gli impacchi caldi di sale minerale marino, un rimedio che dalla notte dei tempi è impiegato per la sua bontà. Gli impacchi di sale caldo possono essere impiegati per alleviare uno dei problemi più comuni, ovvero il dolore alle cervicali, scaldando il sale in padella e mettendolo a ricovero in un canovaccio di cotone pulito. L’impacco va quindi appoggiato sulla parte dolorante e lasciato agire per la notte o per il periodo del riposo serale.

Agli impacchi, che possono essere caldi o freddi a seconda delle esigenze, si possono associare delle ricette naturali contro il dolore. Il prodotto più impiegato è indubbiamente l’artiglio del diavolo, uno sfiammante naturale che può essere reperito in forma topica ma anche in gocce o capsule da assumere nel corso della giornata. Valida e molto impiagata dagli sportivi è l’arnica montana, una pianta che sfiamma la muscolatura e che aiuta a risolvere il problema alla radice. L’arnica può essere applicata mediante un giusto massaggio alla sera, oppure in ogni momento in cui si avverte dolore per ottenere un immediato beneficio e una riduzione della sensazione dolorosa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO