Semi di Guava

La guava è un frutto esotico nutriente, ricco di proprietà e abbondante di vitamine, in particolare della A, della C e della E. Si tratta di vitamine benefiche per il corpo e anche per la mente, che in questo frutto speciale si propongono disponibili e anche appetitose, in quanto la guava è forte di un sapore che ricorda un mix fra la pera e la fragola. Dolce e succosa, la guava è anche ricca di sali minerali come il potassio, il ferro, il manganese e il calcio. Gli esperti sono concordi nell’attribuire alla pianta delle virtù digestive, sedative, antibiotiche, ma soprattutto rigeneranti.

Il frutto si rivela perfetto per chi soffre di pelle acneica e impura, giacché il suo mix di sali minerali e di vitamine aiuta a contrastare l’untuosità della pelle e a migliorarne il tono. Non si tratta solamente di impacchi realizzati con il frutto, ma di un’azione legata al suo consumo, che permette di depurare in modo intenso l’organismo dall’interno. Non a caso, la guava viene consigliata anche per contrastare l’acidità di stomaco, la stipsi e il transito intestinale pigro.

Oltre al frutto, una parte della pianta che fa molto bene sono i semi, ricchi di acidi grassi essenziali, che contengono carotenoidi, flavonoidi, fenoli e soprattutto lo iodio, un minerale ricercato per chi desidera riequilibrare la funzione della tiroide e perdere peso in modo naturale.

I semi sono impiegati nella preparazione di molti prodotti dedicati al benessere del sangue, perché sono in grado di abbassare i trigliceridi e anche di migliorare la pressione sanguigna in termini generali. I semi di guava sono ottimi per combattere in modo naturale la costipazione, in quanto agiscono come efficace lassativo naturale. Dalla guava si ottiene, infine, un ottimo olio ricavato dai semi, che si rivela ideale per chi ricerca vitamine, acidi essenziali e anche minerali preziosi. L’olio di semi di guava è utilizzato sia nell’alimentazione sia come rimedio topico, in particolare per contrastare l’arrivo delle rughe, e come potente antiforfora, se impiegato per creare degli impacchi sui capelli e per la cura della pelle e del cuoio capelluto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO