succo d'arancia
succo d'arancia

Succo d' arancia
Succo d’ arancia

Il succo d’arancia, è una bevanda che piace un po’a tutti, impossibile trovare un difetto, è fresca, dissetante e ovviamente contiene tanta vitamina C. C’è chi per esempio non ama mangiare le arance, ma ha la possibilità di assumere questa importantissima vitamina spremendone un paio per gustarle senza problemi. Chi di voi conosce gli effetti di questo frutto sulla bellezza?

Il succo d’arancia può essere utilizzato come antiossidante per rallentare la nascita e l’espansione delle rughe sul viso, la vitamina C infatti rende la pelle elastica, proteggendola dai fattori esterni come per esempio i raggi del sole e stimola la riproduzione delle cellule mantenendole giovani e soprattutto sane. Per intervenire sulle rughe basta bere circa 200 ml di succo d’arancia al giorno, intervenendo così dall’interno del corpo. Se invece si vuole intervenire dall’esterno, per esempio per curare l’acne basta fare una bella maschera, vediamo come. Niente di difficile, bisogna mescolare mezzo bicchiere di succo di limone con mezzo d’arancia, prendere il cotone e picchiettare sulle zone del viso interessate dall’acne per circa 10 minuti; poi lasciare il liquido a contatto con la pelle per altri 20 minuti e infine risciacquare, i risultati saranno visibili dopo qualche giorno, se la pratica viene ripetuta più volte a settimana ci si può preparare a dire addio ai brufoli.

succo d' arancia

Un altro uso importante che interesserà sicuramente gran parte degli uomini ma anche delle donne, riguarda i capelli. Quanti di voi vedono cadere i capelli e non sanno più come intervenire? Shampoo anti-caduta, laser, rinforzante, olio, balsamo, sembra non esserci soluzione, invece basta evitare gli agenti chimici ed intervenire con del succo d’arancia et voilà, il gioco è fatto. Cosa fare? Dopo aver fatto un normalissimo shampoo, mentre si stanno risciacquando i capelli basta versare due bicchieri di succo per avere anche una chioma naturalmente profumata.