Niacina

Sentiamo spesso parlare di niacina senza sapere di cosa si tratta nello specifico. In realtà si tratta della vitamina PP e B3. Niacina è il termine che si usa comunemente per indicare due molecole distinte, ovvero l’acido nicotinico e la nicotinammide. In particolare, la nicotinammide è l’ammide dell’acido nicotinico, quindi è indicata con il nome composto nicotinammide, mentre l’acido nicotinico è, in termini comuni, la niacina. Perché queste vitamine sono importanti per l’organismo e quali sono le loro funzioni?

Si tratta, innanzitutto, di due molecole che sono presenti nei cibi, dove la niacina si trova nei vegetali, mentre la niacinammide nei tessuti animali. L’importanza di queste sostanze è stata scoperta in tempi antichi nelle regioni colpite dalla pellagra, una malattia molto problematica dovuta all’alimentazione parca e povera di nutrienti, che si manifestava con i sintomi di demenza, diarrea e dermatite, il classico quadro delle tre D. I medici hanno scoperto che la pellagra, e in generale le malattie che derivano dalla malnutrizione, sono collegate alla scarsa presenza di niacina nell’organismo, perché essa svolge importanti funzioni all’interno dell’organismo. In particolare, la niacina promuove le reazioni chimiche che avvengono nelle cellule e lavora attivamente al metabolismo degli zuccheri, dei grassi e degli amminoacidi. Tradotto in termini più pratici, la niacina aiuta a sintetizzare i nutrienti e quindi a farli assorbire dal corpo perché essi possano creare energia e sostenere le funzioni vitali dell’organismo.

Possiamo quindi capire l’importanza di questa molecola nei processi metabolici e la necessità di assimilarla attraverso un’alimentazione varia e bilanciata. Va inoltre considerato che la niacina è assorbita mediante il fegato e una buona parte viene espulsa mediante la diuresi, in un processo biologico naturale che chiede un equo consumo di liquidi durante la giornata. Bere molta acqua e alimentarsi con vegetali freschi diventa quindi importante per garantire un ottimo stato di salute all’organismo e attuare in modo efficace le sintesi chimiche che avvengono naturalmente a seguito della corretta alimentazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO