Semi di pompelmo

I semi di pompelmo sono uno degli antibiotici naturali più potenti che abbiamo a nostra disposizione. Si tratta di un estratto che fu scoperto all’inizio degli anni ’70 da un medico tedesco, il dottor Jacob Harich, il quale decise di impiegare questo estratto come antibiotico naturale per curare i problemi di salute delle persone nei paesi in via di sviluppo, in particolare in alcune regioni dell’America Latina. In contemporanea l’estratto dei semi di pompelmo si rivelava famoso e conosciuto anche in Asia, dove molte persone lo impiegavano come detergente per i capelli e come agente per la pulizia della casa. Ma perché l’estratto di semi di pompelmo è così benefico?

L’estratto di semi di pompelmo è un forte antivirale e battericida, cioè riesce naturalmente a sconfiggere una buona quantità di microbi. Si tratta di un prodotto che contiene molta esperdina, una sostanza in grado di potenziare il sistema immunitario e che quindi si rivela preziosa nei periodi di spossatezza e anche di stress. L’estratto di semi di pompelmo contiene inoltre alte quantità di vitamina C, che eredita dal frutto, quindi si rivela essere un potente antiossidante e ancora una volta un grande alleato del sistema immunitario. L’efficacia dell’estratto di semi di pompelmo è scientificamente avvalorata da molti studi, ma in particolare una ricerca pubblicata sul Journal of Alternative and Complementary Medicine ne ha sottolineato la potenzialità di contrastare efficacemente oltre 800 tipologie di virus e batteri, di combattere 100 ceppi di funghi e di sconfiggere un vasto numero di parassiti.

L’estratto può essere impiegato per molteplici usi, dalla cura del corpo fino alla pulizia della casa e alla cura degli animali domestici. Molte persone impiegano l’estratto in forma diluita per migliorare la salute delle gengive e dei denti, preparando dei buoni collutori naturali, oppure ne assumono alcune gocce ogni tanto per attuare un’azione battericida e purificante dell’organismo. Un’attenzione particolare va riservata al dosaggio, che deve essere eseguito in base ai consigli dell’erborista e del medico di fiducia. L’estratto di semi di pompelmo è infatti un prodotto molto forte, che va dosato con cautela e impiegato con parsimonia per ottenere i migliori effetti per la salute e per la sanificazione degli ambienti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO