Come prevenire il raffreddore con metodi naturali

0
801

Il raffreddore è il tipico malanno di stagione, un’infezione che interessa le vie respiratorie e che spesso blocca il naso e infiamma la gola. Come è possibile prevenire questo disturbo con metodi naturali? Di base si tratta di intensificare le difese immunitarie del corpo umano, che scoprendosi più attive sono in grado di contrastare l’arrivo e la proliferazione dei germi che scatenano il raffreddore.

Una buona scelta risiede nel consumare alimenti ricchi di vitamina C, quindi di bere una bella spremuta al mattino di arance, limoni, pompelmi e anche clementine. La spremuta, consumata fresca, permette di fare un pieno di vitamina C e quindi di fortificare il sistema immunitario. Anche i melograni, i kiwi e i frutti rossi sono alimenti che meritano di essere preferiti in questo periodo dell’anno, in quanto sono buoni e ricchi di preziose vitamine e sali minerali.

Prodotto consigliato:

Per prevenire il raffreddore è utile disinfettare giornalmente le vie aree con prodotti naturali. Chi ama i rimedi di un tempo può scegliere il propoli, forte antibiotico naturale, che disinfetta la gola e che fortifica il sistema immunitario, ma anche gli oli essenziali balsamici sono utili allo scopo. Fare dei suffumigi alla sera con acqua calda, fette di limone e qualche goccia di olio essenziale aiuta infatti a difendersi dai germi e a mantenere pulite e aperte le vie respiratorie.

Anche la pappa reale può essere impiegata come attivatore del sistema immunitario e non va mai dimenticato che il raffreddore o peggio ancora l’influenza possono avere un carattere intestinale. Per salvaguardare la flora batterica buona, è quindi utile assumere probiotici, che si trovano nello yogurt e nei cibi fermentati. Arricchire la dieta di questi alimenti è un passo importante per difendersi dal raffreddore e per godere di un ottimo stato di salute durante le stagioni più fredde.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO