fumo

Chi fuma e non riesce a smettere conosce i danni e anche le ripercussioni di questo terribile vizio. Smettere di fumare non è però semplice, e chi sta cercando di farlo può almeno limitare i danni abituandosi ad assumere giornalmente dei prodotti che sanno curare naturalmente i danni prodotti dalla sigaretta. Si tratta di tre ingredienti ‘magici’ che grazie alla loro azione antibatterica e antinfiammatoria sanno lenire le vie respiratorie e anche renderle meno ostruite e più pulite.

Di base un prodotto importante per curare i danni del fumo è la curcuma, una spezia interessante perché svolge una forte azione disinfiammante all’interno dell’organismo. La curcuma è un antimicrobico, che sa rafforzare le difese immunitarie, soprattutto quelle legate alle vie aeree che sono le più esposte ai danni del fumo. Molte ricerche hanno inoltre avvalorato la sua efficacia antitumorale, quindi la curcuma può essere impiegata con fiducia in cucina nelle ricette di ogni giorno.

Alla curcuma fa seguito la cipolla, anch’essa un antibiotico naturale molto utile per lenire e disinfettare le vie aree. La cipolla può essere consumata nell’alimentazione, ma anche impiegata per creare dei decotti che possono essere sorbiti alla sera. Basta far bollire una cipolla su mezzo pentolino di acqua e bere l’infuso, per rigenerare le vie respiratorie e uccidere i tanti microbi e batteri che vi risiedono.

Stessa regola per lo zenzero, un vegetale che sa disinfettare la gola e anche lenire le infiammazioni intestinali. Lo zenzero può essere messo in infusione con acqua calda e bevuto al mattino o alla sera, ma anche grattugiato sui piatti e consumato nelle insalate. La sua azione è rinfrescante ed emolliente delle vie respiratorie.

A questi tre ingredienti naturali può essere associata la pratica di fare il neti lota, ovvero il lavaggio del naso ayurvedico con acqua e sale rosa dell’Himalaya. Il neti lota pulisce naturalmente i condotti del naso, che sono strettamente legati alle orecchie e alla gola, quindi permette di liberare queste aree dall’ostruzione della nicotina e del catrame e di migliorare l’ambiente interno in modo efficace.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO