Come combattere il mal di testa

Come combattere il mal di testa che ci affligge giornalmente tutti indistintamente? E’ assurdo, ma sembrano non esserci rimedi di alcun tipo se non le medicine ed invece vi svelo un segreto, ci sono soluzioni alla portata di tutti e riguardano tutte il cibo.

Come combattere il mal di testa mangiando

Come combattere il mal di testa e con quali cibi? Questa è la domanda che sicuramente vi starete ponendo. Le banane contengono la vitamina B6 che è utilissima per ridurre il senso di stanchezza che spesso è la causa principale del mal di testa. Poi ci sono i semi di sesamo che invece intervengono sulla circolazione sanguigna e la migliorano, il sangue troppo  denso e che non circola bene ci dà diversi fastidi. Come utilizzarli? Nelle insalate, per condirle ancora di più e renderle più buone. Le mandorle, l’avocado sono buonissimi e fondamentali per smorzare la tensione ed il nervoso, rilassandoci. Lo zenzero invece è molto conosciuto, ha una fama mondiale come miglior antidolorifico utilizzato per risolvere molte problematiche ed anche in questo caso può fare grande effetto. Come tutti sappiamo la pressione alta causa forti mal di testa, in questo caso chi di voi conosce come rimedio naturale gli spinaci? Proprio così un piatto di spinaci possono far passare l’emicrania.

Come combattere il mal di testa con l’anguria

Come combattere il mal di testa legato alla disidratazione? Spesso è proprio la mancanza di acqua nel corpo a causare il mal di testa, la disidratazione è una delle cose peggiori, quindi qual è il frutto più ricco di acqua? Ovviamente l’anguria, che proprio adesso è il frutto presente in abbondanza sulle nostre tavole perché di stagione, dolce, perfetto per concludere qualsiasi pasto o per fare merenda. Inoltre per chi non beve molta acqua può rivelarsi il perfetto sostituto.