Black Waxing Natural Fit Truffa o Funziona? Prezzo e Recensioni

Natural Fit ha dato vita a una ceretta nera che è il trend del momento. Si chiama Black Waxing ed è prodotta con ingredienti naturali che oltre a rivelarsi efficaci per estirpare i peli dalla radice non lasciano i tradizionali segni rossi dell’irritazione e non danneggiano i capillari.

I peli, considerati veri e propri nemici dell’estetica, spingono uomini e soprattutto donne, investite dell’obbligo di mostrare una pelle levigata come quella di una pesca, a ingaggiare una guerra alla peluria senza esclusione di colpi. Ogni arma è lecita.

Il rasoio è bandito, a meno che non tu non voglia incorrere in tagli e in peli più robusti e ispidi in fase di ricrescita. Il laser e la luce pulsata costano un capitale, sono dolorosi e i risultati ottenuti non sono definitivi. La ceretta è uno dei metodi più utilizzati perché permette di ottenere un risultato duraturo ma è anche uno dei più odiati perché, bisogna ammetterlo, lo strappo è una vera tortura. Da oggi, però, non lo è più.

Negli ultimi tempi è comparso un nuovo prodotto concepito per eliminare i peli superflui senza dolore e senza ritrovarsi con la pelle irritata: si tratta di Black Waxing, ceretta nera che sfrutta le proprietà della Mimosa Tenuiflora per donarti una pelle liscia, vellutata e senza peli.

Ad oggi Black Waxing è in assoluto il miglior metodo per eliminare una volta per tutte i peli superflui. Lo strappo non è affatto doloroso e i suoi componenti naturali lasciano la pelle morbida, idratata e per nulla irritata.

Nella seguente guida andiamo a scoprire quali sono le reali potenzialità di Black Waxing: Funziona davvero? Come va utilizzata? Cosa ne pensano le persone che l’hanno provata?

Black Waxing
Black Waxing

Clicca sul pulsante qui sotto per andare al sito ufficiale di Black Waxing, evitando così truffe di prodotti simili:

Cos’è Black Waxing?

Black Waxing è una ceretta nera liposolubile del marchio italiano Natural Fit, azienda conosciuta per l’elevata qualità dei suoi prodotti. Si tratta di un prodotto a base di ingredienti totalmente naturali che non ha controindicazioni e può essere utilizzato senza problemi da chiunque, sia uomini che donne, a prescindere dal tipo di pelle.

È un prodotto assolutamente pratico e facile da utilizzare su tutte le parti del corpo, anche quelle più delicate, come ascelle, viso e zona bikini. Si scalda, si lascia raffreddare, si stende con una spatola e, una volta creatasi una pellicola, si rimuove con uno strappo rapido e deciso senza l’impiego di strisce.

Grazie alla sua consistenza che è una via di mezzo tra una crema e un gel è in grado di eliminare completamente anche i peli molto corti e sottili che spesso sfuggono alla cera tradizionale.

Questa ceretta è particolarmente adatta per chi soffre di pelle sensibile o non sopporta il dolore della ceretta tradizionale, dal momento che può essere utilizzata per depilare qualsiasi area del corpo, comprese quelle critiche, non danneggia i capillari e non irrita inutilmente la pelle.

Si differenzia dalla classica ceretta perché è molto più delicata, non provoca alcun dolore e non contiene sostanze chimiche che possono creare irritazioni. Inoltre l’applicazione avviene a basse temperature, senza il rischio di ustionare la pelle e di danneggiare i capillari.

La differenza con la cera classica non è solo la delicatezza, ma anche il metodo rimozione che non richiede l’uso di strisce depilatorie che tanto ci fanno urlare dal dolore e che, ovviamente, inquinano. Per di più è proprio lo strappo con le strisce che, a causa della sua aggressività, provoca la formazione di antiestetici puntini rossi sulle zone trattate.

Black Waxing è la cera più utilizzata nei saloni di bellezza perché:

  • Strappa i peli dalla radice
  • Rallenta la ricrescita
  • Non fa incarnire i peli
  • Non provoca ustioni né irritazioni tipiche della versione classica
  • Non provoca graffi e taglietti come il rasoio e gli epilatori elettrici
  • Rende la pelle liscia e setosa

Inoltre, il fatto che la sua formulazione è naturale al 100% esclude la possibilità di incorrere in effetti collaterali spiacevoli.

Clicca sul pulsante qui sotto per andare al sito ufficiale di Black Waxing, evitando così truffe di prodotti simili:

Come funziona Black Waxing?

Black Waxing rimuove i peli superflui in modo indolore in quanto ingloba i peli senza aderire alla pelle, perciò durante lo strappo non si avverte il tipico dolore causato dal distaccamento della cera dalla cute, ma solo dai peli.

Proprio per la sua peculiarità di non aderire all’epidermide, con la ceretta nera il rischio di andare incontro a follicolite, bruciature e peli incarniti risulta molto più basso rispetto alla cera normale.

Tra i tanti vantaggi di questa ceretta c’è il fatto che penetra all’interno del bulbo pilifero e va ad estirparlo. Se la procedura viene ripetuta, i peli si indeboliscono e diventano meno spessi e la ricrescita diventa notevolmente più lenta. Un ulteriore beneficio è che non si formano peli sottopelle.

La peculiarità della ceretta nera è che non necessita delle strisce depilatorie, che sono la causa principale della rottura dei capillari e quindi della comparsa di puntini rossi sulle zone trattate.

La cera Black Waxing può essere utilizzata per rimuovere i peli indesiderati di baffetti, sopracciglia, ascelle, parti intime, torace, schiena, braccia e gambe. Le basse temperature garantiscono un’elevata comodità nell’applicazione e riducono al minimo l’arrossamento da calore.

Ingredienti e Composizione

Alla base della cera Black Waxing c’è una formula estremamente innovativa e completamente naturale che l’ha resa il miglior acquisto nella sua categoria. Tutto merito della Mimosa Tenuiflora, chiamata dai Maya Tepezchouite, cioè “albero della pelle“. Questa pianta è originaria dell’America Centromeridionale, dove è conosciuta e apprezzata sin da tempi remoti per le sue innumerevoli proprietà. I maya, infatti, utilizzavano la polvere della sua corteccia per curare le lesioni cutanee.

Quanto scoperto dagli indigeni americani è oggi avvalorato da numerosi studi scientifici. L’azione sulla cute della Mimosa Tenuiflora è talmente sorprendente da aver portato i medici messicani ad impiegarla per curare le persone rimaste ustionate in seguito all’esplosione di una centrale a gas nel 1984. L’estratto di corteccia di questa pianta ha proprietà cicatrizzanti e lenitive, rigenera la pelle molto rapidamente e mostra un incredibile effetto anti-età grazie alle sue capacità antiossidanti con cui contrasta i danni causati dai radicali liberi. Inoltre è un forte idratante che favorisce l’idratazione dei tessuti della pelle e possiede importanti capacità antimicrobiche utili per difendere la cute dalle infezioni.

Le proprietà che caratterizzano Black Waxing non dipendono solamente dalla Mimosa Tenuiflora, ma sono da imputarsi anche ad altri ingredienti contenuti in questa cera depilatoria, tra cui spiccano:

  • Cera d’api: è una sostanza secreta dalle ghiandole delle api con proprietà emollienti, emulsionanti, filmanti e antibatteriche. Non solo consente di rimuovere velocemente i peli di troppo, ma nutre e rende la pelle soffice e idratata.
  • Olio di mais: ha un’azione emolliente ed è ricco di vitamina E, utile per idratare e lenire la pelle secca e per migliorare problemi cutanei come eczemi e arrossamenti.

     

    Clicca sul pulsante qui sotto per andare al sito ufficiale di Black Waxing, evitando così truffe di prodotti simili:

Controindicazioni

Black Waxing non presenta particolari precauzioni di utilizzo, questo perché tale prodotto è composto da soli ingredienti naturali e quindi non comporta effetti collaterali.

Le controindicazioni riguardano solo le persone che sono allergiche o sensibili nei confronti dei suoi principi attivi. Quindi, anche se non ci sono rischi documentati relativi all’uso di Black Waxing, si consiglia di testare una piccola quantità di prodotto in un’area limitata e nascosta del corpo in modo da poter osservare la reazione della pelle a contatto con la cera. Un altro accorgimento è quello di assicurarsi che la cute sia integra e non irritata prima di effettuare il trattamento. È infatti consigliabile evitare l’uso della ceretta in presenza di dermatiti, eczemi, escoriazioni e cicatrici.

Il prodotto è testato in laboratorio e quindi non nasconde alcuna minaccia per l’organismo umano. Visto che non ci sono particolari controindicazioni legate al suo utilizzo, può essere usato da chiunque senza problemi, anche dalle persone per le quali la ceretta è vivamente sconsigliata come, per esempio, chi soffre di insufficienza venosa.

Come si usa Black Waxing?

Utilizzare Black Waxing è molto semplice. Per prima cosa scalda la cera a bagnomaria, inserendo direttamente il barattolo nell’acqua, o in un apposito scalda cera fino a quando avrà raggiunto la consistenza del miele liquido (ci vuole solo un minuto). Fatto ciò, falla raffreddare e poi procedi all’applicazione stendendo un leggero strato di cera sulla zona interessata nella direzione di crescita dei peli, servendoti di una spatola. Lascia un bordo alle estremità per facilitare la presa nel successivo strappo.

Aspetta due minuti in modo che il prodotto si asciughi. Durante l’asciugatura la cera si solidificherà e assumerà la consistenza di una pellicola. Per eliminare lo strato di cera non sono necessarie le odiate strisce depilatorie, basta strappare la pellicola con le proprie mani nel senso opposto alla crescita dei peli (contropelo), con un gesto rapido e deciso.

Grazie al suo particolare mix di ingredienti naturali perfettamente bilanciati tra loro, Black Waxing non è appiccicosa come le cere che vengono utilizzate abitualmente e lascia pochissimi residui sulla pelle. Questi residui possono essere facilmente rimossi tamponando l’area con un batuffolo di cotone bagnato con acqua calda. Infine, applica una crema o una lozione sulla zona trattata.

Per ridurre al minimo il dolore si consiglia (soprattutto agli uomini che non si sono mai depilati) di accorciare i peli con la lametta a circa 5 mm prima di procedere con l’applicazione della ceretta nera. Un altro accorgimento per rendere meno doloroso lo strappo è quello di fare un bagno o una doccia calda prima di fare la ceretta, in modo da dilatare i pori della pelle.

Prima del trattamento, assicurati che le sedi da trattare siano prive di creme, profumi, deodoranti o qualsiasi prodotto che possa interagire con la ceretta.

Prezzo e dove acquistare Black Waxing

Black Waxing è contenuta in un barattolo da 400 ml che si trova attualmente in promozione al costo di 49 euro anziché 79 euro, con spedizione gratuita su tutti gli ordini. Se sei a caccia di risparmio, è ancora più conveniente se effettui acquisti multipli: ordinando due confezioni pagherai infatti solo 69 euro!

Tieni conto che una confezione di Black Waxing ha la durata di 4/5 cerette total body, perciò il prezzo di ogni trattamento è davvero irrisorio. Il pagamento può essere effettuato in contrassegno, cioè in contanti al corriere al momento della consegna, quindi non potrebbe esistere acquisto più sicuro. In alternativa, si può pagare con PayPal o carta di credito.

Trattandosi di un prodotto originale ed esclusivo, l’unico modo per acquistarlo è attraverso il sito ufficiale del prodotto cliccando qui. Per effettuare l’ordine dovrai compilare il modulo con i tuoi dati che saranno trattati nel rispetto della privacy. Dopo aver ricevuto il tuo ordine, sarai contattato telefonicamente dal servizio clienti per la conferma.

Ricorda che acquistando sul sito ufficiale, oltre ad ottenere sconti molto vantaggiosi, avrai la garanzia di aver ordinato il prodotto originale e non uno contraffatto.

Clicca sul pulsante qui sotto per andare al sito ufficiale di Black Waxing, evitando così truffe di prodotti simili:

Si trova in farmacia?

Black Waxing in farmacia non si trova e il canale ufficiale attraverso cui viene distribuita al pubblico è il sito del produttore, l’unico sul quale si può acquistare il prodotto originale. È importante diffidare dei prodotti simili venduti in farmacia perché sono inefficaci e potenzialmente dannosi per l’organismo.

Si acquista anche su Amazon

La cera Black Waxing non può essere acquistata su Amazon o su altri e-commerce. È importante assicurarsi di ordinare il prodotto solo dal sito ufficiale della casa produttrice, onde evitare di prendere prodotti con nomi simili ma che non sono altrettanto efficaci.

Si trova in erboristeria?

Black Waxing non è disponibile nei negozi fisici, e quindi neanche in erboristeria. L’unico canale di vendita autorizzato è il sito ufficiale sul quale è possibile trovare il prodotto originale. Diffida, quindi, da chi vende questa ceretta in erboristeria perché si tratta sicuramente di un prodotto fake non efficace.

Funziona ed è efficace davvero?

I test condotti per dimostrare l’efficacia del prodotto e soprattutto le recensioni di chi lo ha provato confermano che Black Waxing funziona ed è davvero efficace. Per la maggior parte delle donne questa ceretta lascia la pelle liscia e vellutata, senza peli incarniti, arrossamenti, piccole ustioni o altri inconvenienti tipici della cera tradizionale.

La ceretta nera di Natural Fit riduce di molto il dolore rispetto alla versione classica. Una minoranza di persone afferma di aver provato un fastidio, ma non dolore vero e proprio.

In sostanza, con Black Waxing si arriva ad ottenere lo stesso risultato della ceretta classica, ma senza soffrire e ad un costo irrisorio. Il motivo principale per cui tutti dovrebbero passare il prima possibile alla cera Black Waxing è che finalmente si può dire addio a rasoi, epilatori elettrici, laser e ceretta tradizionale, evitando gli effetti avversi di tali metodi depilatori e risparmiando sia tempo che denaro. Per di più è adatta anche agli uomini che vogliono eliminare completamente i peli da schiena, petto e gambe.

Quello che si vede dopo il trattamento è una pelle perfettamente liscia, non arrossata e anche morbida grazie al potere idratante della Mimosa Tenuiflora.

Dal momento che Black Waxing è in grado di estirpare i peli alla radice, compresi quelli più corti, riesce a garantire fino a 20 giorni di pelle a prova di carezza. A ciò si aggiunge il fatto che i peli ricresceranno più sottili e morbidi e con il tempo saranno sempre più radi.

Black Waxing è una truffa?

Stando a quanto si evince dalle opinioni e recensioni raccolte, chi ha provato Black Waxing parla di un prodotto che funziona e che non provoca dolore. I risultati però possono cambiare da un soggetto all’altro, a maggior ragione quando si parla di dolore, tema particolarmente controverso perché ognuno di noi ha una sensibilità soggettiva al dolore e avrà quindi una percezione diversa dell’impiego di questa cera.

È pertanto comprensibile che ci si possa imbattere in opinioni lasciate da persone che dopo aver provato il prodotto ne sono rimaste deluse. Tra i consumatori insoddisfatti, però, ce ne sono alcuni che dicono di aver comprato Black Waxing in un qualche negozio fisico. È chiaro che queste persone hanno acquistato un fake perché al momento la ceretta nera della Natural Fit è reperibile esclusivamente online sul sito ufficiale della casa produttrice.

Come sempre non mancano le opinioni di coloro che parlano di fregatura o truffa senza neanche aver provato il prodotto. Ovviamente, se ci si vuole fare un’idea sulla reale efficacia di questa cera, tali feedback non vanno minimamente presi in considerazione, per quanto numerosi possano essere.

Clicca sul pulsante qui sotto per andare al sito ufficiale di Black Waxing, evitando così truffe di prodotti simili:

Opinioni su Black Waxing

Il web pullula di opinioni su Black Waxing a cui è necessario dare un occhiata per farsi un’idea sull’efficacia del prodotto nella battaglia contro i peli superflui. Le persone che hanno utilizzato Black Waxing, stando alle opinioni disseminate online, sono estremamente soddisfatte dei risultati e dei benefici di questa cera innovativa e indolore.

In commercio si trovano tanti prodotti simili, ma il migliore, secondo i consumatori, è sicuramente la ceretta nera della Natural Fit. Per la maggior parte delle consumatrici Black Waxing è indolore. Anche chi non la trova completamente indolore sottolinea che è comunque molto meno dolorosa di una cera normale e la colloca ugualmente al primo posto tra le migliori cerette provate.

I clienti apprezzano la cera Black Waxing per alcune caratteristiche che la rendono unica nel suo genere, tra cui spiccano:

  • gli ingredienti naturali;
  • la comodità dell’assenza di strisce depilatorie;
  • lo strappo indolore;
  • l’effetto lenitivo;
  • il fatto che lascia pochi residui sulla pelle.

Pochissimi clienti hanno posto obiezioni sulla sua validità e nessuno ha riportato particolari controindicazioni.

Opinioni negative

Quello che emerge controllando le opinioni della gente che ha già provato Black Waxing è che questa cera si è rivelata un vero e proprio alleato per eliminare i peli indesiderati. Tuttavia non sono tutte positive le opinioni nei riguardi di questo prodotto. Ci sono sempre dei casi in cui sembra che il prodotto sia risultato poco efficace, anche se sono una minoranza.

Tra i consumatori che non si ritengono soddisfatti c’è chi afferma che questo tipo di ceretta non è efficace oppure che non è indolore come viene pubblicizzato. Leggendo con attenzione, però, si scopre che le persone in questione hanno acquistato la cera su Amazon, eBay o persino in farmacia, dove spesso si trovano imitazioni di Black Waxing.

Non ci si deve far ingannare da prodotti simili che si possono trovare in rete o nei negozi fisici ma bisogna, invece, porre molta attenzione ad acquistare solo sul sito ufficiale per evitare di prendere prodotti fake che non funzionano.

Clicca sul pulsante qui sotto per andare al sito ufficiale di Black Waxing, evitando così truffe di prodotti simili:

Recensioni vere dei clienti che lo utilizzano

Nelle recensioni su Black Waxing i consumatori si sono dichiarati soddisfatti dell’acquisto e hanno riscontrato ottimi risultati. La maggior parte delle recensioni è stata scritta da donne, ma la cera è stata utilizzata anche da diversi uomini. Per chi ha ancora dei dubbi e perplessità riguardo all’acquisto di questo prodotto, ecco alcune recensioni vere dei clienti che lo utilizzano che abbiamo trovato su vari siti web e sui social network.

Maria, una ragazza di 29 anni, ne parla in toni entusiastici tanto da promettere che non toccherà mai più una lametta in vita sua.

Giuseppina, giovane donna di 32 anni, dichiara di usare sempre Black Waxing, anche sull’inguine, e assicura di aver ottenuto un risultato perfetto e peli che non ricrescono.

Marco, un uomo di 40 anni, dice di averla comprata sia per sua moglie che per se stesso, per la piscina. Non avendola mai fatta prima, ha sofferto molto, soprattutto sui peli lunghi, mentre sua moglie, abituata a fare la ceretta, non ha provato alcun dolore. L’uomo è tutto sommato soddisfatto del trattamento perché la ricrescita è avvenuta dopo tre settimane.

Tania, 31 anni, scrive su Facebook che Black Waxing è un metodo alternativo molto efficace senza l’uso di strisce e senza dolore.

Valdivia, una ragazza di 33 anni, invece, non la consiglia perché, in base alla sua esperienza, non lascia la pelle liscia e rimane appiccicosa, lasciando residui sulla cute.

Di tutt’altra opinione è Silvia che dice di aver provato la cera Black Waxing e di averla trovata molto delicata. Inoltre sottolinea che ci vuole un po’ di pratica all’inizio per spalmarla e che lei, non avendo a disposizione la spatola, ha usato un cucchiaio di legno!

Cosa dicono nei forum e quali sono i commenti?

Nelle discussioni che si sviluppano sui forum in merito alla cera Black Waxing sono in molti a domandarsi se questa ceretta funzioni. Il più delle volte gli utenti si chiedono se è davvero indolore o se la sensazione è la stessa di una ceretta normale. Inoltre vogliono sapere se rimuove davvero il pelo dalla radice.

Nella maggior parte dei post si legge la gioia di aver finalmente trovato una ceretta che assicura gli stessi risultati di una cera tradizionale ma che non fa soffrire. E si dichiarano soddisfatte anche tutte quelle donne che solo a sentir parlare di ceretta storcevano il naso. Anche se non bisogna prendere per oro colato tutto ciò che si legge nei forum, il fatto che ci siano tanti commenti positivi e pochi negativi costituisce un indice dell’efficacia di questo prodotto.

Alcuni scrivono sui forum perché desiderano avere informazioni su Black Waxing e vogliono essere aggiornati sui progressi di chi ha provato il trattamento. Non mancano, come spesso accade, gli scettici che, pur non avendo provato il prodotto, lo hanno etichettato come una fregatura o una truffa. I loro commenti, però, lasciano il tempo che trovano.

Black Waxing
Black Waxing

Clicca sul pulsante qui sotto per andare al sito ufficiale di Black Waxing, evitando così truffe di prodotti simili:

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO