Arredo migliore per un centro estetico perfetto. Quale scegliere?

0
536
Arredo migliore per un centro estetico
Arredo migliore per un centro estetico

Quando arriva il momento di rinnovare l’arredamento di un centro estetico i professionisti sanno di poter puntare su macchinari, attrezzature e prodotti all’avanguardia della tecnica e al passo coi tempi.

È noto ormai che i clienti si rivolgono ad un centro estetico non soltanto per effettuare trattamenti di bellezza per il proprio corpo oppure anti-aging (anti-età) o per la rimozione di inestetismi.

Le persone amano sentirsi accolte dall’atmosfera del salone di bellezza, vissuto come parentesi di relax assoluta nel caos quotidiano: vogliono sentirsi coccolate e al centro dell’attenzione.

La scelta dell’arredamento per centri estetici, soprattutto i lettini da massaggio, non dev’essere presa alla leggera ma con estrema consapevolezza in relazione alle potenzialità del mercato. La cosa migliore da fare sarà rivolgersi ad aziende che associano il design alla ricerca, la tecnologia alla qualità, la funzionalità all’artigianalità e finiture accurate.

Vediamo quindi come scegliere il migliore arredo per un centro estetico.

Lettini da massaggio: le cose da sapere

I lettini da massaggio professionali migliori sono quelli che garantiscono la massima efficienza in relazione ai trattamenti e ricevono il gradimento dei clienti, soddisfacendone i gusti e le aspettative.

Alcuni modelli possiedono innovativi sistemi in base ai quali testa, schiena e braccia possono essere stimolate senza rischio di stiramenti e contratture (grazie alla possibilità di abbassare i braccioli e di regolare il poggiatesta).

Ma esistono anche modelli di lettino da massaggio professionale più classici, come il tradizionale materasso con testa americana oppure con il foro viso sullo schienale: entrambi sono idonei per massaggi corpo e trattamenti viso. Questi lettini sono perfetti per chi è interessato ad un massaggio professionale elettrico che permette di regolare altezza, schienale e gamba per una posizione relax.

Altri modelli consentono di regolare lo schienale o la gamba manualmente o di effettuare un massaggio professionale con altezza fissa e schienale regolabile manualmente. Tutti questi materassi hanno poi normalmente il foro viso sullo schienale. Sul mercato ci sono anche modelli detti “dual use”, i quali possono essere adoperati sia come poltrona, sia come lettino massaggio Spa.

I consigli per gli accessori da Spa

E proprio per una Spa moderna i produttori mettono a disposizione lettini professionali ad acqua 2 in 1, che combinano i benefici dell’acqua con quelli del quarzo.

Completo di piano riscaldante e cromoterapia, con altezza regolabile elettricamente, questo tipo di lettini è l’ideale per massaggi ma anche per trattamenti relax. I prodotti sono tanti e per tutte le necessità, sia che si vogliano lettini da massaggio professionali elettrici ignifughi, pieghevoli, antibatterici, antimicotici o che si prediligano i lettini da massaggio professionali fissi.

Concepiti per rispondere in maniera differente alle esigenze delle moderne Spa e dei centri benessere all’avanguardia – accattivanti nel design ed estremamente funzionali – i lettini da massaggio professionali sono ideali per l’offerta di servizi viso, corpo e massaggi.

Contesti in cui è necessario prestare attenzione al comfort sia del cliente che dell’operatore. Per concludere, ricordiamo che la scelta di acquisto per rinnovare l’arredamento di un centro estetico va fatta in maniera informata.

Si consigliano prodotti che combinano comodità, facilità d’uso e ottimizzazione dello spazio di lavoro con design eleganti e moderni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO