Miele nella cosmesi

Il miele è un ingrediente prezioso, che viene impiegato da molte case cosmetiche nella preparazione di unguenti e di preparati dedicati alla cura del corpo e del viso. Perché il miele è così impiegato nella bellezza naturale? Le ragioni sono molteplici, poiché il miele può essere considerato una vera e propria miniera di vitamine e di sali minerali preziosi, i quali rendono la pelle elastica e morbida, nonché aiutano la sua rigenerazione “dall’interno”. Si tratta di un ingrediente speciale poiché ricco di zuccheri naturali, abile nel contrastare l’ossidazione e, perché no, dolcissimo nel suo profumo naturale.

La stagione autunnale può essere affrontata in modo migliore grazie al miele, che può diventare protagonista della beauty routine dedicata a chi ama il fai da te e gli ingredienti di origine spiccatamente naturale. In rete si trovano moltissime ricette di maschere e composti che impiegano il miele, molte delle quali sono davvero efficaci, in quanto il miele sa risvegliare la naturale luminosità della pelle e nutrirla a fondo grazie al suo unico apporto zuccherino.

Dalle creme per il viso e il corpo fino alle lozioni e agli scrub, il miele è impiegato perché si tratta di un composto addolcente, che sa lenire la pelle e che quindi può diventare parte integrante di una beauty routine rispettosa del derma. In particolare, l’autunno richiede di eliminare gli strati di cellule morte che possono essersi formati durante l’estate, quindi un buono scrub naturale al miele è ciò che di più salutare e benefico si possa fare in queste settimane.

Bastano pochi e selezionati ingredienti per dare vita a un gommage piacevole ed economico, che sa risvegliare il tono della pelle e aiutare a mantenere più a lungo l’abbronzatura estiva. Lo scrub può essere preparato con un cucchiaio di zucchero grezzo di canna, uno di olio di oliva e un cucchiaino di miele. Il composto può quindi essere spalmato sotto la doccia sul viso e sul corpo, insistendo sulle zone più ruvide come le ginocchia e i gomiti e prestando attenzione a quelle più delicate, come le guance. Un buon risciacquo con acqua tiepida e l’applicazione di una crema idratante completano il rituale e aiutano la pelle a risvegliarsi e a sentirsi bella soffice, per affrontare l’autunno con una vesta rinnovata, grazie al prezioso apporto di vitamine e di zuccheri del miele e all’effetto gommage dello zucchero.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO